Pubblicato: 12-07-2013

Steve Hackett: reunion dei Genesis 'possibile ma improbabile'


Concerti di bands rock

Notizie sulle bands rock

Lives e festivals

Live e festival di musica

Date e concerti

Nuovo album della band

Banner e locandine o lacandina dei concerti

Rock bands: rock, metal, indie, alternative, punk, hardcore, new wave, pop, stoner, blues


Con Steve Hackett in tour in Gran Bretagna e Irlanda fino al 18 maggio, il "Daily Telegraph" ha intercettato il musicista per una breve intervista. E, per quanto il giornalista Marc Lee si sforzi di parlare di musica in generale, la cosa che tutti vogliono sapere e rimane quella. Ovviamente la reunion. Perch logicamente impossibile esulare da un periodo in cui i Genesis, con Hackett, estrassero dal cilindro un coniglio chiamato Foxtrot, o Selling England o Lamb Lies down. Steve del resto non fa mistero del suo attaccamento a quel periodo, visto che sta proponendo il progetto "Genesis Revisited" che peraltro da poco transitato nel nostro Paese. "Simon, il figlio di Phil Collins, canta su 'Revisited II'. Lui non ti ha detto cosa suo pap pensa di questa cosa?", domanda il Telegraph. Hackett: "Mi sembra di capire che gli abbia fatto piacere, ma potrei sbagliarmi. Sinceramente non so cosa pensino i ragazzi di questa roba. Magari gli piace da impazzire, ma nessuno dice niente", risponde Hackett. "Gli altri del gruppo in cui stavi, cosa pensano di Genesis Revisited?". "Quando c' di mezzo il lavoro degli altri, ognuno sta sulle sue. Mi piace tantissimo quando uno qualsiasi del gruppo fa qualcosa di molto bello, ma capisci che qui stiamo parlando di una congrega di inglesi repressi. Quando, a met anni Novanta, ho fatto la prima Genesis Revisited, nessuno ha detto una parola. Buffo, eh?" "Pensi che ci sar mai una reunion completa dei Genesis?". "Mettiamola cos: possibile ma improbabile". "Ma qualche anno fa se ne parlato". "C' stato un ritrovo, mi sembra che sia stato nel 2005, e mi hanno chiesto di unirmi alla band con Peter Gabriel. Alla fine ho capito che non era una offerta seria. E, anche se la cosa mi sarebbe andata, c'erano un sacco di impedimenti".

Le prossime date di Hackett:











10 maggio - Hammersmith Apollo, Londra, UK * SOLD OUT *
11 - St David's Hall, Cardiff, UK
12 - Philharmonic, Liverpool, UK * SOLD OUT *
14 - Royal Concert Hall, Glasgow, UK
15 - The Sage, Gateshead, UK


(Articolo tratto dal sito: rockol.it del 10 mag 2013)