Pubblicato: 07-10-2013

Lenny Kravitz, nuovo album previsto per la primavera 2014


Concerti di bands rock

Notizie sulle bands rock

Lives e festivals

Live e festival di musica

Date e concerti

Nuovo album della band

Banner e locandine o lacandina dei concerti

Rock bands: rock, metal, indie, alternative, punk, hardcore, new wave, pop, stoner, blues


Di nuovo materiale in arrivo se ne era sentito parlare addirittura nel gennaio 2012, quando Lenny Kravitz ancora stava raccogliendo i consensi disseminati sulla strada del suo suo ultimo disco,"Black and White America" (pubblicato nell'agosto 2011). Ai tempi si vocferava inoltre che l'album sarebeb stato intitolato "Negrophilia" e che avrebbe avuto un suono legato alla "black music vecchio stile. Molto funky e molto grezzo".
A quasi due anni di distanza, la rock star di New York tornata sull'argomento e, senza dare una conferma del titolo, ha per ribadito la natura pi cruda dell'intero progetto: "Sono molto eccitato. E' molto destrutturato. Molto minimal. Chitarra, basso e batteria sono gli strumenti principali. C' un po' di sax, qualche corno in alcune traccia. In un brano c' l'orchestra, ma per la maggior parte dei casi molto crudo ha un grande sound. Al momento ci sono solo tre strumenti che suonano. E suona veramente bene".
Stando a quanto riferito da Billboard, Kravitz avrebbe concluso le registrazioni del nuovo disco a met settembre. E potrebbe essere pubblicato la prossima primavera.




Intanto la voce di "Dig in" alle prese con la riedizione in versione deluxe di "Are you gonna go my way" - terzo disco in carriera per Kravitz, doppio disco di platino, che comparve sul mercato nel marzo 1993 -: per festeggiare i 20 anni dalla sua immissione sul mercato, lo scorso 23 settembre uscito il doppio cd rimasterizzato contenente le 11 canzoni dell'album pi 7 b-side. Il secondo disco invece composto di tracce extra demo, brani in versione acustica e una pezzo da lui prodotto per Vanessa Paradis nel 1992, "I may not be a star".



(Articolo tratto dal sito: rockol.it del 07 ott 2013)