Pubblicato: 12-05-2013

I Mars Volta si sono sciolti


Concerti di bands rock

Notizie sulle bands rock

Lives e festivals

Live e festival di musica

Date e concerti

Nuovo album della band

Banner e locandine o lacandina dei concerti

Rock bands: rock, metal, indie, alternative, punk, hardcore, new wave, pop, stoner, blues


I Mars Volta, band nata dalle ceneri degli At the Drive-In e entrata nella top ten delle classifiche di vendita americane con gli album "Frances the mute" del 2005, "Amputechture" del 2006 e "The bedlam in Goliath" del 2008, si sono ufficialmente sciolti: a darne notizia Ŕ stato il frontman, Cedric Bixler-Zavala, per mezzo di una serie di tweet apparsi sul suo account personale nelle ultime ore.

"Non posso continuare a stare qui a far finta di nulla", ha scritto Zavala: "Non sono pi¨ un membro dei Marso Volta. E' triste, ma Ŕ finita".

A causare la rottura pare sia stato il logorarsi del rapporto tra le due colonne della band, lo stesso Zavala (nella foto, a sinistra) e il chitarrista Omar RodrÝguez-Lˇpez (a destra): stando a quanto emerso dai tweet pubblicati nelle scorse ore, i due si sarebbero progressivamente allontanati. "Io avrei voluto fare un tour per promuovere 'Noctourniquet' (l'ultimo disco della band, pubblicato nel 2012): qualcosa di grande, per lo meno negli USA, ma Omar non ha voluto". Poi, il j'accuse: "Immagino che mettere in pausa di Mars Volta, fondare un altro gruppo (i Bosnian Rainbows, ndr) e ignorare completamente i nostri fan ci abbia portato a tutto questo. L'unica cosa, Ŕ che mi sento in colpa per non essere stato in grado di dire subito la veritÓ su questo periodo di stop: definirla 'pausa' Ŕ un insulto per chi ci ascolta e ci apprezza".

Chiuso questo capitolo, Zavala non sembra comunque aver intenzione di sparire dai radar: "Tutto quello che posso fare Ŕ guardare al futuro ed essere contento per tutto quello che i Mars Volta sono riusciti a fare. Il mio nuovo disco arriverÓ molto presto: sono elettrizzato, perchÚ non suonerÓ come i dischi che ho pubblicato con le mie band passate". Per il momento la controparte, Lˇpez, non si Ŕ ancora espressa in proposito: l'ultimo suo tweet, risalente a 17 ore fa, segnala uno streaming con intervista per la prima pubblicazione dei Bosnian Rainbows.


(Articolo tratto dal sito: rockol.it del 24 gen 2013)