Pubblicato: 03-07-2013

Van Halen, a fine giugno al via i lavori per il nuovo album


Concerti di bands rock

Notizie sulle bands rock

Lives e festivals

Live e festival di musica

Date e concerti

Nuovo album della band

Banner e locandine o lacandina dei concerti

Rock bands: rock, metal, indie, alternative, punk, hardcore, new wave, pop, stoner, blues


David Lee Roth ha confermato l'intenzione da parte dei Van Halen di dare un seguito all'ultima fatica in studio della veterana rock band americana: stando a quanto riferito dal frontman a FasterLouder, la formazione si ritroverà in studio a partire dalla fine del prossimo mese di giugno per accumulare materiale inedito. I fan, tuttavia, non si aspettino qualcosa di nuovo nei negozi a breve: l'ideale successore di "A different kind of truth" non verrà spedito sugli scaffali prima di tre anni.

"Ci troveremo tutti insieme a fine giugno per iniziare a registrare qualcosa di nuovo e scrivere nuove canzoni", ha fatto sapere Roth, precisando: "Noi, di solito, programmiamo tutto con due anni e mezzo di anticipo, che - lo so - può sembrare strano. Ma da quando tu dici 'Va bene, scriviamo un po' di nuove canzoni' all'avvio definitivo di tutta la macchina umana e produttiva che sta dietro alla pubblicazione di un disco, passa un po' di tempo. Un bel po' di tempo. Specie se l'idea è quella di fare qualcosa di artistico, qualcosa di spessore: per fare qualcosa di valido ci vuole tempo. Forzare la marcia vorrebbe dire far venire meno la qualità. Abbiamo idea di cosa voglia dire essere delle comete, e di cosa significhi fare le cose in fretta. Quindi sì, ci vorranno tre anni".


(Articolo tratto dal sito: rockol.it del 19 apr 2013)